Ghost Bikes userà i nuovi telai Rein4ced, dotati dell’innovativa fibra mista carbonio e alluminio

Il gruppo Accell, proprietario (anche) del marchio di biciclette Ghost Bikes, ha raggiunto un accordo col produttore di fibre di carbonio Rein4ced in modo che per il 2020 sia il fornitore dei telai in carbonio di diversi modelli MTB di fascia alta a marchio Ghost . Come annunciato da entrambe le società, le prime biciclette saranno disponibili in Germania, Spagna, Austria, Svizzera, Italia e Repubblica Ceca a metà di quest’anno.

Rein4ced è una società belga specializzata nell’ingegneria dei materiali che alla fine del 2017 ha ricevuto un investimento significativo volto a costruire una linea di produzione in Belgio con cui iniziare a sviluppare telai ed altri componenti per biciclette con una fibra ibrida avanzata in acciaio e carbonio – che come caratteristica principale ha quella di risultare ben quattro volte più resistente delle fibre di carbonio della migliore qualità presenti attualmente sul mercato. Il nuovo stabilimento produttivo di Rein4ced è stato aperto a metà del 2019.

Ma cosa produce in fin dei conti Rein4ced? Fondamentalmente una nuova generazione di telai ed altri componenti in carbonio. La società ha sviluppato una fibra ibrida di carbonio e acciaio che oltre ad essere più resistente della fibra di carbonio convenzionale, a fronte di un forte impatto la fibra Rein4ced invece di rompersi, come accade con parti in carbonio tradizionali, si ammacca come un qualsiasi telaio in alluminio. In soldoni l’impatto produce una “bozza”. E un altro vantaggio di questa innovativa fibra ibrida è che, grazie alla sua maggiore resistenza, consente di produrre parti più leggere dei suoi omonimi in carbonio, riducendo il materiale nei punti in cui è solitamente necessario rinforzare.

Come spiegato da Ton Anbeek, CEO del gruppo Accell: “questa collaborazione coincide con la nostra strategia di innovazione globale e con l’ambizione di aumentare la sostenibilità dei nostri prodotti. La nuova tecnologia Feather di Rein4ced offre maggiore durata e sicurezza attraverso la produzione locale e le massime prestazioni per i nostri ciclisti. In due parole: questa innovazione è intelligente ed ecologica”.

Michaël Callens, CEO di Rein4ced, aggiunge: “il gruppo Accell è leader mondiale e pioniere nel settore delle biciclette e siamo orgogliosi di lavorare insieme. Abbiamo iniziato la nostra cooperazione in questo progetto già nel 2017. La produzione locale in Europa riduce drasticamente le spedizioni e lo stoccaggio all’estero, con un contributo positivo alle emissioni di CO2, consegne più rapide e risparmi sui costi. Non esiste un accordo esclusivo con il Gruppo Accell, quindi la nostra tecnologia di produzione di carbonio è disponibile per altri attori del mercato”.

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.