Accessori

Test: campanello Trigger Bell

Il campanello non è proprio quell’accessorio necessario a che pratica ciclismo su strada o in mtb. Lo è invece di più per tutti coloro che si avvalgono della bicicletta per gli spostamenti in città, dove le piste ciclabili (quando ci sono) e le zone pedonali vedono la presenza dei pedoni.

Trigger Bell è un campanello discreto, piccolo e leggero ma comodo e ben progettato; funziona su un’ampia gamma di manubri ed è pensato per venir azionato con un solo dito, in modo da rimanere sempre con la presa ben salda sul manubrio. Al prezzo di 11,99€ l’ho acquistato, perché ne ero incuriosito.

L’ho montato su una bicicletta che mi è stata prestata; una bdc classica, che ho usato per un paio di settimane in città. I campanelli da bici non sono accessori complicati, più o meno si assomigliano tutti ma devo dire che potendo scegliere opterei senza dubbio sul Trigger Bell. Lo puoi montare ovunque, quindi trovare il posto giusto sul manubrio non è affatto impossibile. Lo azioni con un dito, immediatamente e senza dover ogni volta gettarci lo sguardo. Diventa automatico e sicuro.

La campana ha sempre funzionato bene, anche se non ho avuto l’opportunità di testarne il funzionamento sotto l’acqua, dove alcuni campanelli perdono in efficacia. L’ho montato sul lato sinistro del manubrio, sulla cuffia della leva del cambio. In città una posizione più che perfetta. A sinistra perché vista la conformazione del Trigger Bell sul lato destro ho avuto qualche difficoltà in più non sul posizionamento, ma sull’azionamento della campanella.

Qualche situazione di emergenza ha fatto risaltare alla mia attenzione la facilità e l’immediatezza della “scampanellata”. Un prodotto davvero ottimo, che porta a compimento il proprio lavoro in maniera perfetta. Anche il suono è giusto, non troppo forte ma assolutamente non timido. Secondo un rapido calcolo è stato udito anche a 50 metri di distanza, in zona tranquilla e abbastanza silenziosa. Ma anche in quelle affollate si sente bene, anche se da più vicino. Tutti sono rimasti illesi al mio passaggio.

Nel complesso questo campanello per bici Trigger Bell è assolutamente da tenere in considerazione se si utilizza la bici in città. Costa poco, si monta in un lampo e si utilizza in una maniera che più semplice non esiste. E funziona bene.

Annunci

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.