Mtb

Test: RockRider XC 50 LTD

Se si è alla ricerca di un mezzo buono per cominciare ad affacciarsi al mondo della mtb, la RockRider XC 50 LTD potrebbe essere una delle scelte possibili. Nel catalogo Decathlon 2019 è la mtb col miglior rapporto qualità prezzo; è una front, telaio in alluminio, geometrie moderne, è compatibile con ruote da 26”, 27.5” e 29” e soprattutto monta una trasmissione monocorona Sram NX 11v.

Ad un primo sguardo è una XC semplice, ma gradevole. La forcella RockShox Judy Air da 100 e gli angoli non sono proprio “spinti”, ma il giusto compromesso per cominciare a fare cross country prendendo dimestichezza col mezzo e la disciplina. Permette però di avere una moderna trasmissione monocorona e grazie al sistema Switch and Ride di Decathlon si può variare tra i diametri delle ruote per sperimentarne la differenza, senza però inficiare sulle geometrie che al contrario rimangono praticamente le medesime ad ogni cambio di ruota.

In sella la RockRider XC 50 LTD non è certo ferma: si pedala facile ed il suo meglio la dà col formato da 29”, che la rende buona su ogni tipo di terreno. L’angolo di sterzo è di 69.5°, quello della sella di 72°; gli steli del carro sono di 430mm, mentre Reach e Stack rispettivamente di 434mm e 612mm.

Il telaio è in alluminio 6061 e 6063, e dietro permette di montare ruote Boost. Il movimento centrale è Press Fit 92 ed il diametro del reggisella di 31.6mm. È una bici semplice, non ha il passaggio dei cavi interno, quindi la manutenzione degli stessi aumenta. E non è proprio la più leggera sul mercato, col telaio che arriva ad 1,5Kg in taglia M, per un peso totale della bici di 12.3Kg; un aspetto che si avverte soprattutto in salita ma anche nei tratti misto/veloci, dove ci si deve impegnare un pò negli inserimenti.

Anche i freni non sono il massimo, Tektro idraulici con dischi da 180mm davanti e 160mm dietro. Fanno il loro dovere, ma mancano un pò in potenza e la frenata si allunga. Le ruote sono le Duroc 30 SRC della Sun Ringlé, i pneumatici gli Hutchinson Toro (all’acquisto monta i 29×2.2”).

Se non si pretende troppo, comunque, una discreta bici da XC, utilizzabile tranquillamente quando si è agli inizi, migliore di tanti usati o di un nuovo, magari con nome più blasonato ma entry level. Poi c’è da considerare il prezzo, assolutamente allettante per chi è novizio e non vuole rischiare di sperperare una fortuna senza motivo alcuno: 799,99€.

Annunci

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.