Road

La Focus Izalco Max 2019

Ne ha fatta di strada la Izalco Max Disc dal 2015, quando Focus la presentò per la prima volta. Allora era la bici con freni a disco più leggera del mercato. Adesso si è rinnovata, e migliorata, grazie ad un’ulteriore dieta dimagrante – perché tecnologia e concorrenza vanno avanti veloce – che ha reso la nuova Izalco Max Disc ancora più sfruttabile, soprattutto sulle lunghe distanze e in salita.

Un gran lavoro in galleria del vento ha permesso di ridisegnare ogni tubo del telaio, trovando la miglior combinazione tra aerodinamica e leggerezza. Proporzioni e profili del tipo Kammback significano 6% di guadagno in resistenza all’avanzamento rispetto al modello precedente; in sella il tutto si traduce in più velocità e con minor sforzo.

Focus ha poi deciso di puntare esclusivamente sul freno a disco, infatti la Izalco Max è ore disponibile solo con questa configurazione. Dischi da 160mm davanti e dietro, per la massima sicurezza ed affidabilità in ogni condizione atmosferica.

E poi comodità, caratteristica difficilmente riscontrabile su una bici aero, ma che alla Focus hanno messo sullo stesso livello della penetrazione all’aria perché pedalare deve essere anche un piacere. Ecco quindi il profilo a D del tubo reggisella, con 15mm di arretramento per la miglior combinazione tra ergonomia e confort. Ma per una posizione perfetta di schiena e spalle il tubo reggisella è stato avvicinato al tubo sterzo: in questo modo si può sfruttare al massimo i vantaggi di una sella arretrata senza però rinunciare ad una posizione comoda che non sacrifichi la schiena del ciclista.

Il telaio, poi, ha un peso di appena 890 grammi, ai quali si aggiungono i 358 grammi della forcella: leggero ma decisamente rigido grazie alla tecnologia MAX Carbon di Focus. Poi ci sono il passaggio interno dei cavi e tubi tutto sommato di forma filante per un disegno equilibrato ed armonico dell’insieme.

Altre caratteristiche della nuova Izalco Max sono la posizione del movimento centrale, adesso più bassa per garantire una maggior stabilità, e la distanza aumentata tra gli steli anteriori e posteriori, che permette ora di montare pneumatici di dimensioni fino a 28mm di larghezza.

In fine, per venire incontro a tutti i ciclisti, la Izalco Max è montata con un nuovo manubrio aero che si può facilmente regolare a proprio piacimento in altezza mediante due speciali spaziatori forniti con la bici.

Diverse le versioni ed i colori disponibili, anche nel solo kit telaio, con prezzi che partono da 2.799€. Per maggiori informazioni www.focus-bikes.com.

Annunci

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.