Mtb

La nuova Commencal Clash in dettaglio

Commencal, come altre case produttrici di mtb, aveva fino ad ieri in catalogo due distinte bici: la Furius da DH e la Meta da Enduro. Poi c’era la Meta SX, che si collocava un pò nel mezzo delle prime due. Un pò perché la SX, pur volendo essere l’anello di congiunzione tra Enduro e DH, non ha mai realmente riscosso un grande successo perché non così performante in discesa e neanche così pedalabile in salita. Adesso però Commencal ha deciso di cambiare.

La nuova creazione della casa andorrana si chiama Clash, sostituta della pensionata Meta SX, e che realmente vuole essere quello che in tanti cercano: una bici perfetta per le discese più toste ma che al contempo renda possibile pedalare anche nelle salite peggiori senza per forza dover venire messa sulle spalle. La bici perfetta per cavarsela in ogni situazione.

Per fare questo i tecnici Commencal hanno progettato un telaio completamente nuovo; sempre in alluminio, come da tradizione, ma con un diverso schema sospensivo, che prevede una nuova posizione del pivot posteriore, che adesso coincide col perno della ruota dietro. Soluzione che dovrebbe garantire migliori prestazioni in fase di pedalata, di ammortizzazione e di frenata; quindi, in discesa.

Nuovo anche l’attacco del link anteriore, che adesso funge da vero e proprio ponte tra triangolo principale e carro.

In Commencal hanno fatto anche un ulteriore passo in avanti con l’adozione dei cuscinetti Enduro Bearing, di altissima qualità e che da ora in avanti equipaggeranno tutte le mtb della casa di Andorra.

L’obiettivo principale che ha portato a questa rivoluzione in casa Commencal è stato quello di voler creare una bici che potesse accogliere indistintamente, a seconda della preferenza del biker, un ammortizzatore ad aria o a molla senza alcun problema di sorta. Per questo il nuovo schema sospensivo, con un telaio che ora è compatibile con tutti gli ammo Fox e Rock Shox (metrici da 230x65mm), e con un travel massimo di 165mm. All’anteriore, invece, si può scegliere tra una forcella da 170 o 180mm.

Ruote da 27.5” standard Boost, con telaio compatibile con copertoni di grandezza fino a 2.6”. La nuova Commencal Clash è una vera macchina da guerra, considerando anche i 65° di angolo di sterzo, un piantone di 75,5°, un reach di 44,2 in taglia M ed un carro tutto sommato corto, di soli 43,3cm. Geometrie assolutamente moderne ed improntate al divertimento massimo, alla maneggevolezza e alla facilità di guida.

Quattro gli allestimenti disponibili per la nuova Clash, con possibilità di acquistare anche il solo kit telaio, in tre varianti di colore.

Ulteriori informazioni su commencal-store.com, dove è anche possibile effettuare l’acquisto.

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.