Officina

Test: lubrificante X-Sauce Eco Lube

Lubrificare l’insieme corona, pignoni, catena è quell’azione fondamentale, che ogni ciclista deve fare se vuole preservare il proprio mezzo, averlo sempre pronto e funzionale e, per ultimo ma non per importanza, risparmiare denaro. Per questo esistono in commercio vari tipi di lubrificanti: ma non sono tutti uguali, e soprattutto uno non vale l’altro.

Tra le decine di prodotti che ho provato mi è capitato – nel vero senso della parola visto che l’ho scoperto per caso – l’Eco Lube della spagnola X-Sauce. In commercio e prodotto con la stessa formula dal 2015, questo lubrificante è a base di cera e teflon e promette di risolvere il problema della lubrificazione della catena una volta per tutte; o quasi, comunque di dilatare l’operazione abbastanza nel tempo. In ogni condizione, asciutto, umido, addirittura su neve.

Alla base della formula dell’Eco-Lube di X-Sauce c’è teflon misto a cera; una composizione che rende il lubrificante denso, ma non troppo, in modo che, se lasciato agire secondo le indicazioni, penetri in ogni spazio di catena, corona e pignoni, andando a formare una sorta di pellicola protettiva trasparente che protegge il tutto da polvere, fango, acqua.

E’ consigliato abbondare nella prima applicazione, in modo da far penetrare bene il lubrificante in ogni parte di catena, pignoni e corona

In effetti, la cosa più noiosa, è ritrovarsi la catena appiccicosa di sporco, di quello che macchia qualsiasi cosa, dalle mani ai vestiti, perfino l’auto quando vi riponiamo la bici dopo un’uscita lontano da casa. Un problema che si risolve con l’uso di X-Sauce Eco Lube: una volta distribuito uniformemente sulla catena, in maniera abbondante se è il primo utilizzo, e fatto girare il cambio, basta lasciare a riposo la bici una notte, per far asciugare il lubrificante. Che però non smette di esserci, anzi: si distribuisce, forma la patina protettiva e soprattutto non cola e non schizza.

Io l’ho usato sulla mia mtb per un paio di settimane, quasi giornalmente, prevalentemente in condizioni asciutte. Ma proprio per questo i sentieri erano molto polverosi, l’ideale per un test. E devo dire di essere decisamente soddisfatto del risultato. Se si ha la cura di pulite bene la catena prima della “posa” iniziale, anche dopo qualche uscita la catena non sporca al contatto; perché l’X-Sauce Eco Lube è un lubrificante secco, che quindi non fa attaccare lo sporco. Addio formazione di melma su catena e cambio, addio asciugamani per proteggere la tappezzeria dell’auto. E soprattutto ciao ciao manutenzione settimanale, anche con diversi chilometri compiuti.

Al termine della seconda settimana di utilizzo l’intero gruppo è apparso sempre pulito, segno dell’efficacia di questo lubrificante made in Spain. Ma non solo: non un rumore strano, un cigolio, la cambiata sempre fluida. Insomma, un ottimo prodotto questo X-Sauce Eco Lube a base di cera. Che si può acquistare nelle confezioni da 30ml, 125ml o nella più grande da 500ml. Come dire che ce n’è per tutti i gusti e per ogni esigenza, dallo zaino all’officina.

Sono però molto curioso di riprovarlo in pieno inverno, anche sulla neve. Ma non solo in mtb, anche sulla mia bdc. Di sicuro c’è che per un utilizzo estivo è davvero eccezionale.

Per ulteriori informazioni visitare il sito x-sauce.com.

Annunci

3 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.