Mtb

News: Santa Cruz Blur 29

Il rinnovamento è stato pressoché totale. I tecnici Santa Cruz hanno praticamente preso il vecchio modello della Blur, ne hanno tenuto il basculante della sospensione posteriore e, intorno a quello, hanno ridisegnato e progettato la bici simbolo della casa californiana per adattarla agli standard moderni e ai gusti degli amanti del segmento XC/Marathon.

Una 29er dal telaio in carbonio molto leggero, che in carbonio ha anche il triangolo posteriore, e che nel complesso pesa solo 2.060 grammi, un record per la marca se si parla di modelli con sospensione doppia di 100mm. Fibra di carbonio che offre una doppia scelta, la più economica Carbon C o la più cara e raffinata Carbon CC; in entrambi i casi con la bielletta posteriore in alluminio ed il sistema sospensivo VPP, uno dei più efficienti ed acclamati della casa.

La compatibilità con trasmissioni monocorona, con la sella telescopica, lo standard Boost per le ruote ed il passaggio interno dei cavi conferiscono alla Santa Cruz Blur quel carattere moderno che mancava al modello precedente. Come detto una full suspended da 100m, all’anteriore e al posteriore, con geometrie più comode che estreme: angolo di sterzo di 69°, angolo di sella di 74°, lunghezza del carro di 432mm, un Reach di 440mm in taglia M ed uno Stack di 588mm nella stessa taglia. Un telaio disegnato esclusivamente per l’XC/Marathon, tanto che si può montare solo con ruote da 29”, quando invece la tendenza del mercato vuole bici più polivalenti.

La Santa Cruz Blur 29 arriva sul mercato in due versioni, come detto in carbonio C e in carbonio CC. Il prezzo raccomandato parte dai 4.299€ per la prima, fino agli 8.899€ per la seconda, il top di gamma, la Santa Cruz Blur CC XX1 Reserve, con un peso di 9.94 kg nel montaggio completo. In mezzo un’infinità di combinazioni sulle quali poter scegliere, per disegnarvi addosso la vostra personalissima bici.

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.